domenica, settembre 02, 2007
Una bella scoperta
Non c'è che dire, criticare piace, e sinceramente, oggi come oggi, trovare nella tv, qualcosa di buon livello, è davvero difficile.
Ebbene, l'altra sera mi sono trovata per caso a guardare la serie "Crimini".
Chissà se mi piacerà, mi son chiesta. Ho aspettato che iniziasse e dopo il primo morto è apparso lui, Francesco Salvi.
Santo cielo, ho pensato, oggi recitano proprio tutti!
Ed invece, stasera sono qui a chiedere scusa al signor Salvi, scusa per aver dubitato di lui, trovandomi invece di fronte una bella sorpresa.
Un attore, e anche bravo.
Si, questo post, una volta tanto è per decantare, non per denigrare.
E' stata una sorpresa trovarmi di fronte il cantante del tormentone "C'è da spostare una macchina", quello con quella faccia un po' così, l'ultimo che mai avrei pensato di veder recitare un ruolo di protagonista.
Non so se l'ottima interpretazione di Salvi sia da attribuire ad una buona regia o solo alla sua bravura, ma effettivamente ha interpretato il suo ruolo in maniera perfetta.
Carino anche il film, tagliato su misura per lui. La storia di una coppia di comici,divisi, poi, dal successo. La morte di uno dei due e la voglia di scoprire il colpevole da parte dell'ex amico. La visione del mondo dei comici, che non è poi tanto felice, le serate ad esibirsi con poche anime, i problemi per il successo mai arrivato. Insomma, trama abastanza originale, anche se l'assassino era scontatissimo.
Tra gli interpreti anche Franco Oppini. Tanto un brav'uomo, mi fa molta simpatia, ma lo vedo recitare da anni, e mi sembra che non migliori mai!
Comunque, queste poche righe sono per te, caro Francesco Salvi, per la sorpresa che mi hai fatto e per avermi fatto ricredere, perchè nella vita non tutto è come sembra. Ti avevo visto nel "Medico in famiglia", simpatico si, ma la parte ti lasciava ben poco spazio per farti valere. Ma ci ha pensato la regista Federica Martino.
Sembrerà assurdo questo post, un sacco di complimenti per un attore che magari tutti sapevano essere bravo tranne me. Ma capitemi, nell'era di "Carabinieri", di "Ris" godersi una serata all'insegna di un buon prodotto, con un insospettabile buon attore come Francesco Salvi mi ha davvero stupita.
Ahhh, naturalmente senza offesa per gli estimatori di serie come quelle citate sopra, i miei sono solo pareri personali, condivisibili o meno, ma pur sempre miei.




 
posted by Sara Sidle at domenica, settembre 02, 2007 | Permalink |


17 Comments:


At 03 settembre, 2007, Blogger Captain's Charisma

Non ho visto niente di tutto ciò,ma per quel che mi riguarda, Salvi è un mito...lui mi faceva ridere come un pazzo, una comicità tutta sua che adoravo...avevo comprato anche la cassettina con le canzoni...

 

At 03 settembre, 2007, Anonymous Anonimo

Pensa che io non l'ho mai visto recitare. Ti abbraccio forte carissima che tra poco parto. Un bacioneee Betta

 

At 03 settembre, 2007, Anonymous Robin

Non c'entra un caspio col post, perchè non avrei nulla da aggiungere data la mia ignoranza in materia. Ma sta per arrivare l'autunno e tu metti un template con un campo di fiori. Grande! :°D
See ya!

 

At 03 settembre, 2007, Anonymous sandro

nella sua demenzialita era bravo. comunque lo avevo visto gia recitare nella parte dell'ex pugile ed era stato bravino. a poco a poco sta imparando

 

At 03 settembre, 2007, Anonymous valona

Bravo si, e se il telefilm avesse rispettato un pò di più lo stile del racconto(dal quale è tratto) sarebbe stato ancora meglio.

 

At 04 settembre, 2007, Blogger LAURA

Franccesco Salvi come attore "serio"?? Anche a me stupisce un bel po'...

 

At 04 settembre, 2007, Blogger Cilions

ma è la stessa persona che cantava "questa macchina quà devi metterla laa...
questa macchina quà devi metterla Làa... è un diesel!"
?
Beh, il tempo fa miracoli;)

 

At 05 settembre, 2007, Anonymous Tomas

Io non ce la faccio...lo associo sempre al comico che era a Drive In....
e cmq non riesco nemmeno a seguire questo genere di serie...
per ora seguo Heroes su Italia 1...
appena riinizia seguirò su sky Lost...
credo che mi fermerò a questi 2 prodotti...^__^
ciao !!!

 

At 05 settembre, 2007, Anonymous netstar

io non ho visto nulla, eheh, ma francesco salvi è uno che viene dal basso, ha fatto tanta gavetta. Credo sia molto meglio di tanti altri che vengono catapultati in scena senza neanche saper parlare! ;)

 

At 05 settembre, 2007, Anonymous francy

Ma davvero? Lo sai che non sapevo che recitasse? Bè mi fa piacere sentirti dire che è stato bravo: a me lui è sempre stato molto simpatico! ^^

 

At 05 settembre, 2007, Anonymous Acrobat

Non l'ho visto, ma sempre meglio di quelli che si improvvisano attori senza nessuna esperienza alle spalle.
Almeno lui di gavetta ne ha fatta!

 

At 05 settembre, 2007, Anonymous alicesu

ma non avevo dubbi! Da piccola cantavo le sue canzoni a squarciagola... non poteva deludermi!!

 

At 06 settembre, 2007, Anonymous Anonimo

Ciao mi fa un piacere enorme leggere il tuo post dedicato a Salvi, perchè proprio un paio di ore fa mi ha stupito la sua recitazione drammatica nel film "Il bambino sull'acqua" un film bellissimo che è andato in onda stasera su rai1. Salvi mi ha davvero stupito, non sembrava nemmeno lui. Molto controllato, senza uscire fuori dalle righe e dal personaggio, invecchiato di qualche anno.. Insomma fenomenale insieme a Beppe Fiorello, Vittoria Belvedere e il bambino che recitava con loro. Ciao e ancora complimenti per la tua recensione :)

Graficnika

 

At 06 settembre, 2007, Anonymous pensierorosa

ma chi l'avrebbe detto?

 

At 06 settembre, 2007, Blogger piccolè

Ricordo il tormentone della macchina, un incubo!!Salvi in veste di attore non l'ho visto, ma se non si e' arreso fino ad ora, forse e'diventato bravo sul serio. Comunque meglio lui con la sua semplicita' e l'ironia, che uno come Scamarcio, bravo e bello quanto vuoi, ma altezzoso e convinto di essere diventato il nuovo Raoul Bova, ma vattinne!!!!!

 

At 06 settembre, 2007, Anonymous stella-marina

Cara Sara, chi era l'assassino, che mi sono addormentata... comunque condivido tutto quello che ha detto... :-)

 

At 07 settembre, 2007, Anonymous Signo

Ciao Saretta...
io Francesco Salvi proprio non ce lo vedo come attore serio! Mi torna sempre in mente il Festival di Sanremo con...ESATTO!
Ah ah ah!!
Buon week end, ciaooo
Bacioni
SIGNO