martedì, settembre 19, 2006
Un caffettino caldo
Oggi, con la gioia nel cuore, voglio rendere omaggio alla persona che ha ispirato il nome del mio blog, il signor FABIO CONCATO.
Proprio ieri sera ho assistito ad un suo concerto, e sono sempre più convinta che sia un cantante come pochi se ne trovano, bravo e cosa importante, con un'ironia che non tutti hanno.
Ebbene, su di un palco, spartano e semplice, quest'omino, come ha volte definisce i personaggi delle sue canzoni, ha creato una sintonia, uno stato di benessere per tutto il suo pubblico.
Inutile ribadire il mio "amore" per lui. Le sue canzoni, insieme a quelle di Baglioni, hanno accompagnato buona parte della mia vita, ma il fatto di aver scoperto una persona simpaticissima e capace di prendersi in giro, me lo ha reso un mito!
Abbiamo cantato e sballettato per tutta la sera, più di due ore sono volate nell'euforia di una serata speciale.
Non mi voglio, poi, soffermare sulle canzoni. Chi ama Concato credo mi capirà al volo, e chi non lo ha mai sentito, credo farebbe meglio ad ascoltarlo. Lo ritengo uno dei pochi cantautori capaci di trasmettere in un suo testo quell'emozione genuina di parole semplici ma che toccano le corde del cuore. "Ti ricordo ancora", "M'innamoro davvero", "Rosalina" ed ancora un centinaio di perle, che purtroppo non tutte è riuscito a fare (come "Il caffettino caldo"), ma che hanno lasciato in me il ricordo bellissimo di una serata spensierata e piena di emozioni.
Se vi capita di vederlo in concerto dalle vostre parti, fidatevi, merita di andarlo a sentire, e, perchè no, vedere. La sua comicità e la sua verve sicuramente vi conquisteranno.
Sono rimasta contentissima, e penso lo avrete capito, ma che dire di più di un artista come lui?
E' stata una bella nottata, con bella musica e buona compagnia.
Fabio Concato, per la sua bravura merita appieno la mia stima e anche il mio affetto, sono ancora, e sempre, più convinta che un'artista a 360 gradi come lui meriti un posto di tutto rispetto nella storia musicale, e sicuramente nel mio cuore.
Non posso far altro che concludere con un grazie Fabio, grazie di avermi fatto passare una bellissima serata e di avermi dato un'altro ricordo da conservare gelosamente.

 
posted by Sara Sidle at martedì, settembre 19, 2006 | Permalink |


33 Comments:


At 19 settembre, 2006, Anonymous francy

A me piacciono tanto la canzone di Rosalina e Fiore di Maggio (non sono sicura che sia questo il titolo)!!

 

At 19 settembre, 2006, Blogger Elessa

che bella serata!

 

At 19 settembre, 2006, Blogger Francesc@

E' stata davvero un'idea partire in corriera
a noi piace tanto viaggiare specialmente di sera
Mi vengono in mente le gite e le canzoncine
ma non ti ricordi com era romantico e c'erano queste lucine
e adesso ti guardo un po' piu' grande ma dentro e' lo stesso lo stesso sguardo
la stessa voglia di stare vicini e di sentrsi
e questa fretta di arrivare
e' molto buio, ma quello laggiu' non ti sembra il mare?

In assoluto la mia preferita. Ma adoro anche Rosalina, Fiore di maggio, Guido piano e la spiritosissima A Dean Martin!

 

At 19 settembre, 2006, Anonymous alicesu

Adoro Concato! Sono stata anche a un suo concerto, qualche anno fa (lo sai che abitavo anche vicino a lui?... ma non l'ho mai incontato, in tanti anni... sigh sobh)..
E pensavo proprio oggi alla sua musica.. e l'amore assomiglia davvero ai suoi versi...

 

At 19 settembre, 2006, Blogger Sara Sidle

Francy, se ti piacciono quelle canzoni, non hai sentito le altre, fidati, ti piaceranno.
Elessa, è stata davvero una serata favolosa,non l'avrei cambiata con nessun locale!
Francesca, intuisco che sei un'intenditrice!Sono felice di aver trovato persone che lo apprezzano, non sono facili da scovare. Chissà perchè malgrado sia un'interprete straordinario non viene mai annoverato tra i cantautori affermati.
Alice, che culo!Scusa il francesismo, ma Concato deve essere così simpatico che credo gli farei la posta sotto casa.
Pensa che ieri sera Miss D. e la nostra amica, hanno anche avuto dei sussulti sessuali per il buon Fabio. Dall'idea di andarci insieme a bere un vinello in osteria siamo passate a pensar peggio..euforia della serata..spero!

 

At 19 settembre, 2006, Blogger Avanguard

A me piacciono molto i suoi testi. Al di là della musica che è comunque bella, parla in maniera semplici di qualcosa che non lo è e lo fa come non lo farebbe nessuno. Non sono un fan però alcune sue canzoni mi hanno aiutato nell'organizzazione di serate romanticose :D

 

At 19 settembre, 2006, Anonymous netstar

Concato è l'immagine della gioia :)

 

At 20 settembre, 2006, Blogger gds75

faccio il campanilista napoletano...
la sua più bella canzone l'ha scritta pino daniele :-)

comunque mi piace abbastanza anche se ultimamente è un pò appiattito... speriamo non faccia la fine del sopraelencato pinuccio!!

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Anonimo

pensa che mio padre è un suo sosia...è così identico che più volte l'hanno scambiato per lui! Un bacione Betta

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

Avanguard, per le serate romanticose, è vero, con Concato si va forte.
Netstar, concordo appieno con te, in più è un gran simpaticone.
Gds75, la canzone con Pinuccio, l'ha proprio cantata l'altra sera, facendo anche una piccola ma simpatica imitazione di Pino.
Betta, stai attenta al tuo babbo! Miss D. e la nostra amica Betty, trovano Concato interessante, e la sua simpatia lo ha fatto diventare anche sexy, per loro.
Perciò, attenta al babbo!!

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Signo

Ciao! A me faceva venire la pelle d'oca una sua canzone, cantata in coppia (non mi ricordo chi fosse la Lei, cantante), che si intitolava "Una giornata al mare"...circa 2 o tre anni fa!
Non la trovo da nessuna parte...ve la ricordate???
Descrive i posti, la gente, lo stato d'animo di una giornata al mare d'inverno : STUPENDA!!!
E' meglio di un quadro, perchè ti fa sentire il brivido della vita che scorre...troppo bella!
Qualcuno la conosce???
buona serata a tutti, ciao SIGNO...the PRIVILEGE_BG

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

Signo, grazie di essere passato. La canzone della quale hai chiesto si chiama "In trattoria", ed è stata cantata insieme ad Anna Oxa.
Fa parte dell'album "In viaggio" che contiene anche "Il caffettino caldo" canzone dalla quale ho preso il titolo del mio blog. E' un album bellissimo, se ti capita ascoltalo, credo ti piacerà.
Tanto per ricordare, anche questa me l'ha cantata al concerto..che bei momenti!

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Guizzo

Ciao! Hai mai provato a scrivergli? Secondo me dovresti dirglielo che hai un blog ispirato ad una sua canzone!

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

Ciao Guizzo, grazie di avermi scritto dalla tua detenzione!
L'ho appena fatto, ossia, ho appena scritto al mio idolo. Non mi aspetto granchè, ma in ogni caso..che mi costava?

 

At 20 settembre, 2006, Blogger Avanguard

Sai che nello Sara Sidle se poi facesse un intervento sul tuo blog? BRava, hai fatto bene!

 

At 20 settembre, 2006, Blogger Avanguard

Era che bello, non che nello :P

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

Per Signo, non so come fare a risponderti. Sono passata da te, ma non capisco come registrarmi,non mi prende la password..
Dammi una mano!

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sere

Carinissimo il Blog, complimenti! Avevo cercato di visitarlo anche qualche settimana fa ma per qualche strana ragione non mi si apriva la pagina!! Ti linko tra i preferiti!

Una domanda: il tuo nick viene dalla Sara di CSI, vero?

Sere

 

At 20 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

Avanguard, io me lo auguro che si faccia vivo,ma onestamente non ci spero..
Sere, grazie di avermi linkata, ricambierò al più presto. Sara Sidle viene proprio da CSI, mi piace come personaggio, forte, ma allo stesso tempo fragile. E poi ha questo amore strano per Grissom..è un personaggio che adoro!

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Sere

Io adoro Sara e adoro Grissom! Devono stare insieme ma lui è troppo cocciuto!! Sono troppo malata per CSI!

Un bacio!

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Ale

Fabio Concato non mi è mai piaciuto, sulla zia Mara ne ho sentite di cotte e di crude!ALE

 

At 21 settembre, 2006, Blogger Sara Sidle

Ale, per Concato, non può piacere a tutti. Per quel che riguarda la zia Mara, hai voglia se vorrei sapere!!
Sono curiosa, aspetto piccantissimi dettagli.

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous bibi

Ciao Sara,
conosco Fabio Concato e la sua musica, soprattutto quella "vecchia" mi piace la dolcezza di "E ti ricordo ancora"...
Ti volevo solo dire che scherzavo sul blog di Guizzo, anche se lui è davvero il mio ragazzo. Ho giocato un po' a fare la gelosa...
Un bacione
Bibi

 

At 21 settembre, 2006, Blogger Avanguard

Ottima proposta Sara Sidle, se vuoi poi ti do il mio msn.

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Signo

Ciao Sara, ti ringrazio per l'informazione!!!Adesso mi sovviene, è vero : "In trattoria" è il titolo, e Anna Oxa la voce femminile....mi sembrava ma non volevo dire una stupidata!
Proverò ad ascoltare l'album, deve essere bello!
Per quanto riguarda questa specifica canzone, devo ribadire che è un'autentico mix di sensazioni meravigliose.
Per me, che sono un uomo di mare, sentire la descrizione minuziosa di alcune situazioni lì vissute, condite da una melodia splendida ed orecchiabile, è una miscela di sensazioni da pelle d'oca!E' come partire col pensiero verso altri lidi, immaginare posti lontani e pensare di essere libero di volare, viaggiare, visitare, conoscere!Splendido!
P.S. : Sara, credo che sui blog di libero si debba essere registrati con un account prima di scrivere!E si che qualcuno mi ha detto d'esser riuscito anche senza registrarsi...è proprio strano!
Buon pomeriggio, ciao
Signo

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Signo

Ciao Sara, prova con
http://liberomail.libero.it/postaLibero/mail.phtml
e scegli l'account gratuito da 2MB.
Poi inserisci una tua USER-ID ed una tua password.
Al termine avrai anche un indirizzo mail di libero.
Poi vai su community e registra il tuo profilo; alla fine, potrai accedere finalmente a tutti i blogs.
Che pizza...lo so, ma purtroppo mi sa che è il solo modo!
HAVE A GREAT DAY, ciao
SIGNO

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Ale

Non si possono rivelare i particolari così davanti a tutti, la zia potrebbe averne a male!

 

At 21 settembre, 2006, Blogger Miss Dickinson

Bibi, grazie di essere passata. E' bello trovare coppie come voi che amano l'ironia!Comunque fai bene a marcare il territorio!!!
Avanguard, come ce lo scambiano l'indirizzo? Fammi sapere.
Signo, è un piacere risentirti, al più presto mi organizzo per passare dal tuo blog.
Ale, ti capisco, ma se facciamo queste riunioni su msn messenger, puoi passare anche tu e raccontare le tue paparazzate!

 

At 21 settembre, 2006, Anonymous Sara Sidle

HO SBAGLIATOOOOOO!
SONO SARA SIDLE!!!!!!
SCUSATEEEEEEEE

 

At 22 settembre, 2006, Anonymous kira83

ciao Sara ^^
Ammetto che Concato non è esattamente tra la mia play list, ma se capita vedrò di "rifarmi"
buona giornata ^^

 

At 22 settembre, 2006, Anonymous Signo

"...Che meraviglia stare sotto il sole
sentirsi come un bimbo ad una gita
hai voglia di giocare,
che belli i tuoi complimenti
strano non ho pi voglia di pescare..."
Sara...sicuramente saprai di cosa si tratta, vero!!!
Buonissima giornata, ciaooo ^_^
Signo....the PRIVILEGE_BG

 

At 22 settembre, 2006, Anonymous bibi

Ciao Sara, sei davvero simpatica e i tuoi post ironici e taglienti.
Ti seguirò abitualmente se non ti dispice...

Un bacio
Bibi

 

At 03 febbraio, 2007, Blogger manatijc

Ciao que fai??? Prima da tutto volgio dire que non sonno italiano. Sonno da Barcellona, spagnolo. Devo continuaro en spagnolo. He descubierto gracias a ti una canción bell´sima que me ha fascinado "Fiori di Maggio" de Fabio Concatto. Hasta el momento conocía Antonello Venditti, Renato Zero, Lucio Battisti, Claudio Baglioni pero nunca había escuchado a este cantanta. Bellísimas palabras. En español te recomiendo con un estilo similar en sensualidad, sentimiento y sensiblidad los siguientes cantautores

Cuba:
Pablo Milanés
Silvio Milanés
Noel Nicola

Alemania:
Hildegard Knef

España
Joan Manuel Serrat (Mediterraneo, Penélope , sus 2 canciones más bonitas)

Francia:
Jane Birkin
Barbara
Jacques Brél