giovedì, settembre 07, 2006
La colazione dei cretini
Oggi mi sento così.
Mi sento arrabbiata con un essere che per l'ennesima volta mi ha deluso. Parlo sempre del 44enne che avevo già citato in un post non tanto carino nei suoi confronti.
Lo conosco, ormai da qualche anno, facciamo colazione insieme tutte le mattine, siamo usciti, siamo stati "amanti", io pensavo anche amici. Ho sopportato di dividerlo con altre,ho raccolto i suoi sfoghi ed, io, ho raccontato le mie cose più intime.Ebbene, nella mia testa malata, il non uscire più non avrebbe intaccato il nostro rapporto di "amicizia". Forse per motivi riguardanti il mio rapporto in famiglia, tendo sempre a cercare di manetenere vive le relazioni amorose, anche dopo la loro fine. Ho un sentimento particolare per i miei ex, non più amore, ma mi ci unisce un legame di chi ha condiviso qualcosa di intimo e personale. Purtroppo per gli altri non è così.
Ieri infatti mi sono trovata di fronte il mio rallysta, inutile dire che non ho mai provato per lui un sentimento, perchè mentirei,è per questo che ieri, quando l'ho visto un pò ho sobbalzato. Non parlo di amore, ma di emozione. Le cose tra noi sono sempre state incerte, mai chiare e forse, in fondo in fondo, pensavo non ancora finite. Era da prima delle vacanze che non ci parlavamo, l'avevo rivisto al bar con degli amici e sembrava la persona più felice del mondo. E' sempre così quando è con i suoi amici maschi!Il viso gli si rilassa e i denti spuntano fuori in bellissimi sorrisi. Con le donne? MAI!!
Insomma, ci siamo visti, io per educazione e voglia di fare due chiacchiere gli ho chiesto com'era andato il rally. Gelo. Il suo viso statico non ha pronunciato parola, si è limitato a fare un gesto con la mano per dirmi che era andato fuori strada. Ho insistito:ma allora ti sei fatto male? Silenzio, ed ancora la sua mano ad indicare il suo corpo come a dire: Se sono qui! Poi, stando sempre di fronte a me mi ha ignorato guardando oltre.Finchè non ha visto un suo conoscente. Senza nemmeno avermi detto ciao, si è diretto verso la sua oasi di salvezza.
Mi sono sentita così umiliata! Ma come si può, di punto in bianco, scordare una persona ed il rapporto sia fisico che intimo che si è instaurato con essa?
O forse sono solo io che vedo rapporti anche dove non ci sono..Non lo so, credo però, che le persone, sia amate che odiate meritino rispetto, come sempre ne ho dimostrato io nei suoi confronti.
Che cavolo!Sono davvero arrabbiata. Miss mi dice sempre che lui è così, chiamiamolo "orso", anche se poi intende Stronzo..ed ha pure ragione! Ma spero sempre che le persone tirino fuori il meglio di se, alla fine, e cerco sempre di dare il beneficio del dubbio. Forse ho sbagliato in pieno.
Di certo me ne farò una ragione e annovererò il rallysta nella categoria protetta dei dementi, però mi dispiace, mi dispiace per il tempo perso, l'amica con la quale ho litigato per colpa sua, e per tutti i films che mi sono fatta su di lui.
Quanta pellicola ho consumato!!!
 
posted by Sara Sidle at giovedì, settembre 07, 2006 | Permalink |


12 Comments:


At 07 settembre, 2006, Blogger gds75

l'amore e l'odio hanno veramente poco a che vedere con l'educazione....

 

At 07 settembre, 2006, Anonymous Polveridiluna

magari per te è importante per quello che vi ha legato e invece lui vuole solo dimenticare. Purtroppo di teste ce ne sono tante e tutte diverse tra loro, non si può dare per scontato che gli altri la pensino come noi, cosa che invece facciamo spesso ed è alla base di tutte le incomprensioni.
Dai, tirati su!

 

At 07 settembre, 2006, Blogger Avanguard

Quando credi molto in una persona, scoprire che le proiezioni che avevi fatto non rispondono alla realtà è una colpaccio ma capita e ha i suoi lati positivi. Ti insegna molto su te stesso e su ciò che potrà essere il tuo futuro amoroso e non.

 

At 07 settembre, 2006, Anonymous Guizzo

Forse è timido...

 

At 07 settembre, 2006, Anonymous sandro

magari gli viene difficile averti di fronte, magari soffre. o magari a raggione miss

 

At 08 settembre, 2006, Blogger Francesc@

Noi donne siamo proprio fuori di testa! Pensa che il mio ex è appena diventato padre e io volevo mandargli un biglietto e un regalino per la figlia....
Poi però mi sono vista di fronte la sua faccia l'ultima volta che ci siamo incontrati, non molto diversa da quella del tuo rallysta e sono rinsavita... ma non sono ancora convinta di aver fatto la cosa giusta... sono da ricovero? Le mie amiche dicono di si...

 

At 08 settembre, 2006, Anonymous Anonimo

io trovo che sia un grandissimo maleducato! Ma io sono un po' come te. Conservo un posto nel mio cuore per i miei ex e anche per le ex amiche. Che ci possiamo fare? Razionalmente si capisce che certe persone non lo meritano. Ma il cuore è un'altra cosa! Bacione Betta

 

At 08 settembre, 2006, Blogger gds75

lo ammetto io sono un po vigliacco... quando mi hanno spezzato il cuore ho preferito troncare ogni rapporto e definitivamente....

 

At 08 settembre, 2006, Blogger Elessa

bhe è bello anche solo che riesci ad avere un rapporto...poi se è ex un motivo ci sarà, probabilmente è lo stesso che rende ora difficile l'amicizia!

 

At 08 settembre, 2006, Anonymous alicesu

mi spiace. Purtroppo spesso, troppo spesso, vediamo bellezze nelle persone.. bellezze che si rivelano assolutamente prive di consistenza..

 

At 08 settembre, 2006, Anonymous kira83

Eh, si, hai ogni ragione ad essere arrabbiata... almeno il rispetto, quello ci vuole sempre!

 

At 08 settembre, 2006, Blogger AlbicoccoalCuraro

di sicuro è andato fuori strada perchè non guidava una Subaru!